Archive for Aprile, 2008

L’angelo e il suo doppio, Ricordi di Marilyn Monroe

Sono già tre anni che il Teatro della Rabbia ha in produzione questo spettacolo, che svela aspetti poco noti e profondi della famosa attrice e icona del pop che vi ripresentiamo attraverso le parole di Eleonora Buratti che ne ha curato l’ufficio stampa: lo spettacolo, cantato, danzato e recitato, è un vero e proprio omaggio a Marilyn entrata nel mito e divenuta icona e simbolo di bellezza e di sensualità, e fa emergere i due aspetti dominanti della vita della star, quello più allegro e spensierato legato alle canzoni e quello più malinconico che emerge dai documenti e dai ricordi di Arthur Miller. L’attrice e cantante Anita Giovannini si muove su uno sfondo di documenti rielaborati dalla personale e toccante regia video di Davide Savaidis, accompagnata dalle voci di Alessandro Tampieri e Fabiana Giordano che rievocano i momenti salienti della vita dell’attrice e la sua lotta disperata per liberarsi del suo passato di orfana e aderire all’immagine gioiosa che il mondo si era fatto di lei. Mentre il filmato mette in luce l’interiorità della donna, la parte di spettacolo dal vivo presenta le canzoni più famose dell’interprete delle fantasie maschili anni Cinquanta, che ne valorizzano la dimensione pubblica, spiritosa e frizzante. Questi momenti sono infine inframmezzati da scene di movimento che simbolizzano i momenti evolutivi davanti ai quali il personaggio si confronta con se stesso. Ne scaturisce un’immagine più completa, composita, più vera che mette in evidenza la donna sotto le vesti della diva.

L’angelo e il suo doppio, Ricordi di Marilyn Monroe, il 23 maggio 2008 alle ore 22 al Circolo Mazzini, Via Emilia Levante, 6. Per l’ingresso non è necessaria la tessera ARCI. Ingresso con consumazione 10€, ingresso con cena 25€. Solo per la cena è necessaria la prenotazione allo 051-309326.

La serata è sponsorizzata dallo Studio Eliografico Santo Stefano di Foresti Vittorio, Via De’ Coltelli 7/a, Bologna, tel. e fax 051/235409. Riproduzione disegni, fotocopie b/n e colore, fotocopie di grandi dimensioni, stampa, plastificazioni, rilegature.

 

Chi è Romy Schneider?/2


Video: Chi è Romy Schneider?

Chi è Romy Schneider?

Ieri mattina si aggiravano in Piazza Ravegnana tre personaggi: un ragazzo con la telecamera, un altro ragazzo ricciolino e occhialuto e una ragazza con una cartellina verde. Fermavano i passanti ponendo una domanda e riprendevano gli intervistati con aria saccente. Sembrava che nessuno sapesse la risposta esatta, per conto loro. Io li tenevo a distanza, sbirciando da sotto il portico, e scambiando occhiate preoccupate con la rossa che vende le sciarpe.  Sono sembrati sollevati quando hanno intervistato un commesso di Feltrinelli, che sembrava molto informato su questo personaggio. Mentre si allontanavano ho intravisto uno di loro attaccare un foglio sul muro con la scritta “Chi è Romy Schneider”? Voi ne sapete qualcosa di questi tre? Chi erano? E soprattutto, qual è la risposta alla domanda?