Archive for Marzo, 2012

Il 15 aprile Kleist e una vita in bilico

Con il patrocinio di

Istituto di Cultura Germanica - Goethe Zentrum Bologna

 logo-goethe-institut.jpg

 Il Teatro della Rabbia presenta

 

L’inverno del nostro scontento

 

vita e morte di Heinrich von Kleist

 

con

Federico Arturo, Principe di Homburg Antonio Koch

Federico Guglielmo, Principe Elettore di Brandeburgo Fabio Farnè

Kottwitz, Colonnello di Reggimento Nicola Fabbri

Natalia, Principessa di Orange Valentina Palmieri

 

regia video Davide Savaidis

musiche originali video Matteo De Angelis

 

drammaturgia e regia teatrale Francesca Migliore

 

Istituto di Cultura Germanica - Goethe Zentrum Bologna, Via De Marchi, 4

15 aprile 2012 ore 17, ingresso libero

 

Nel 2011 si è appena celebrato il bicentenario della morte di Heirich von Kleist, uno scrittore che creò una serie di personaggi ribelli alla norma e alle leggi della ragione. I suoi personaggi – Pentesilea, Madame von O, Il principe di Homburg e Michael Kohlhaas – vivono ingabbiati in un destino che è la loro stessa realtà umana, alla quale non possono venir meno. Questo spettacolo si propone di tracciare un ritratto fedele e sconvolgente di un uomo che non accettò mai di scendere a compromessi con la realtà del suo tempo, e che scelse per se stesso un destino diverso da quello che era stato disegnato per lui da un’intera società in declino. Kleist, artista anche nel momento della morte, come un filosofo stoico dell’antichità, emerge attraverso brani di video che ne documentano l’infanzia e la giovinezza, inframmezzati dalle scene più significative del suo capolavoro, Il Principe di Homburg, recitate dal vivo. Attraverso questo percorso lo spettatore coglierà non solo l’inferno privato di un’anima, ma anche le incongruenze e la crudeltà di un’epoca in profonda trasformazione.

locandina

(l’immagine è tratta dall’omonimo film di Bellocchio).